“Clowns in Hospitals”

L’Aquilone di Iqbal è orgoglioso di annunciare l’uscita di un importante e prestigioso manuale internazionale  sul potenziale positivo dell’umorismo, alla cui stesura hanno partecipato i maggiori esponenti mondiali fra cui anche i nostri clown dottori e formatori dott. Alberto Dionigi e  dott. Roberto Flangini.

Nel corso degli ultimi anni l’interesse per il potenziale benefico dell’umorismo è cresciuto sempre più soprattutto in relazione alle sue applicazioni cliniche. L’umorismo ha diverse funzioni positive quali il migliorare le relazioni con le altre persone, ridurre le emozioni negative e fungere da efficace metodo di rilassamento. L’umorismo ha, inoltre, un ruolo importante nella gestione dello stress psicologico e fisico: attraverso l’umorismo le persone possono imparare ad aprirsi agli altri e a trasformare le emozioni negative in positive e a trovare soluzioni costruttive ai propri problemi. Il suo potenziale terapeutico è oggi ben noto: sono numerose le ricerche scientifiche che ne attestano l’efficacia nel contribuire attivamente al benessere psicofisico e nel migliorare il fronteggiamento e la gestione di numerose malattie (sia somatiche che psicologiche). Pertanto, l’umorismo può svolgere un ruolo fondamentale nella promozione generale del benessere. Lo scopo di questo libro è quello di mostrare come l’umorismo sia un valido strumento da inserire in diversi contesti sanitari (psicoterapia, setting clinici, ospedali, etc.) attraverso un’aggiornata rassegna della letteratura e analisi delle applicazioni pratiche. Un ambito particolare di applicazione dell’umorismo che sta riscuotendo una sempre maggiore attenzione è dato dalla clown terapia.

L’argomento è stato trattato nello specifico da Alberto Dionigi, Roberto Flangini e Paola Gremigni.

Il capitolo in questione si intitola “Clowns in Hospitals” ed è liberamente scaricabile.

Humor and Health Promotion

Leave a Reply